Progetto Formativo per Istituti Superiori

                                                                                              ing.Gaetano Uccella    

                                                                                                                         

 Per una formazione dei giovani più completa ed adeguata ai tempi.

Nel rispetto dei valori che da sempre il Comitato Atlantico Italiano si prefigge di diffondere, il Club Atlantico di Napoli ha costituito, all’interno del Direttivo, un Gruppo di Lavoro con l’obiettivo di allargare gli orizzonti dei giovani verso scenari internazionali, attraverso specifici Progetti formativi destinati inizialmente agli Istituti Superiori. Il Gruppo di Lavoro ha proceduto secondo i seguenti step: 1. Analisi dei bisogni di apprendimento In questa fase sono stati valutati il contesto di riferimento e le esigenze formative. In particolare, è stato individuato un percorso formativo nell’ambito delle seguenti tematiche: Organismi nazionali ed internazionali, NATO ed Unione Europea, Innovazione e Cybersecurity, Conflitti e risoluzione con Mediazione e Diplomazia, Difesa dei Diritti Umani e Cooperazione Internazionale, Scarsità dell’acqua quale problema mondiale. Successivamente si è condiviso il percorso discutendolo con il Preside e i docenti referenti, anche in considerazione delle caratteristiche e delle conoscenze del target degli studenti. 2. Progettazione dell’intervento formativo In questa fase, è stato definito il piano di formazione, cioè il programma, articolato in moduli, che sintetizza le priorità di intervento formativo e la loro organizzazione temporale. Per ciascun modulo, si sono descritti gli obiettivi, i contenuti, il metodo, la conduzione, il materiale didattico, la location e la durata. Relativamente alla conduzione, si è individuato il relatore nell’ambito dei membri del Comitato Tecnico Scientifico, del Direttivo, dei Soci o persone da questi indicati. 3. Erogazione dell’intervento formativo In questa fase vengono erogati i vari moduli costituenti il percorso, secondo le specifiche individuate al punto precedente. Attraverso un questionario di soddisfazione, è stato monitorato l’andamento dell’aula, allo scopo di verificare l’efficacia e l’efficienza del progetto.
Si è proceduto alla presentazione del Progetto di Formazione in alcuni Istituti Superiori di Napoli, riscuotendo un notevole interesse da parte dei Dirigenti Scolastici.
La prima iniziativa concreta ha interessato l’Istituto Tecnico Industriale “Augusto Righi” di Napoli, grazie all’entusiasmo ed al pieno supporto della Preside prof.ssa ing. Vittoria Rinaldi e dei Docenti di riferimento proff.sse Cuomo e Colucci.
Insieme con i Docenti si è progettato l’intervento formativo, decidendo di integrare e potenziare i percorsi di “Cittadinanza e Costituzione”.
L’erogazione degli interventi è stata curata da Docenti individuati dal Club Atlantico di Napoli ed è stato rivolto alle sette classi di quinta dell’Istituto per un totale di circa cento studenti.
L’intervento formativo si è articolato in cinque incontri mensili, a partire dal mese di novembre e fino a marzo 2019, affrontando le seguenti tematiche:
 “Organismi nazionali ed internazionali, NATO ed Unione Europea”,
 “Difesa dei Diritti Umani e Cooperazione Internazionale”,
 “Innovazione e Cybersecurity”,
 “Conflitti e diplomazia”,
 “Geopolitica del Mediterraneo”.
Al termine del percorso, sono state assegnate agli studenti tesine/lavori di approfondimento con tutorship dei Docenti della Scuola e del Club Atlantico di Napoli.
Le tesine, presentate dagli studenti agli Esami di maturità di luglio 2019, hanno incontrato l’interesse ed il plauso della Commissione esaminatrice.
Il modello formativo sopra descritto è stato proposto ad altre strutture sul territorio campano, tra le quali la Scuola Militare della Nunziatella e l’Accademia aeronautica di Pozzuoli, che hanno manifestato grande interesse e con le quali si prevedono a breve nuove iniziative di formazione.